mercoledì, dicembre 14, 2005

Fidati della tua banca

Rubavano a tutti i clienti.
Un modo per ripianare le perdite. Patrimoni personali enormi grazie alle scalate illecite La banda Fiorani si arricchiva accumulando «patrimoni personali enormi» anche grazie alle scalate illecite. E a pagare i danni era la massa dei risparmiatori: clienti onesti della banca che subivano tanti piccoli ammanchi. «Spese» e «commissioni» inventate dai vertici della Popolare di Lodi per coprire le perdite in Borsa, ripianate in via provvisoria perfino con prelievi abusivi dal caveau. Con casi limite di furti dall’eredità dei clienti morti.
Corriere.it - Arresto di Fiorani

Nessun commento:

Posta un commento