venerdì, giugno 30, 2006

Semiti e Antisemiti

Con il termine Semiti (dalla Bibbia, i discendenti di Sem, uno dei figli di Noe) si intendono tutti i popoli che parlano, o hanno parlato, lingue collegate al ceppo linguisito semitico. [...]
Il termine si riferisce oggi ad Ebrei, Arabi e alle genti che impiegano la lingua amarica e la lingua aramaica. (ndr, gli ebrei ai tempi di Gesu parlavano aramaico, non l'ebraico che era lingua dotta) [...]
Al culmine della potenza cartaginese, i linguaggi semitici erano largamente parlati in tutta l'area del Mediterraneo meridionale fino all'Oceano Atlantico, dato che Cartagine era originariamente una colonia fenicia.
Linguaggi semitici sono parlati anche a Malta e a Socotra, nell'Oceano Indiano.
Inoltre milioni di musulmani parlano la lingua araba classica (fusha) come seconda lingua e molti ebrei sparsi per il mondo conoscono l'ebraico.
http://it.wikipedia.org/wiki/Semita
English version: http://en.wikipedia.org/wiki/Semitic

Considerazione mie: dato che Ebrei e Arabi appartengono allo stesso ceppo (si dice shalom in ebraico e salam in arabo), direi che si applica il proverbio "fratelli coltelli". Inoltre si potrebbero anche ribattezzare come "i popoli rompicoglioni", visto il fanatismo. Scusate il linguaggio. Se avete dei dubbi vi ricordo la carta igienica pre-strappata che vendono in Israele per non "lavorare" durante lo shabbat.

lunedì, giugno 26, 2006

Cartoni Giapponesi

Vi siete mai chiesti perche' nei cartoni giapponesi c'e' sempre l'Eroe, il Bello, il Ciccione che fa ridere, eccetera? Eccovi la spiegazione dal blog di Masahiko:
In giapponse si dice "ni maime"(la seconda tavoletta) per indicare un bell'uomo, e "san maime" (la terza tavoletta) per indicare un'uomo comico. Queste parole derivano dalla usanza Kabuki. Ci sono otto tavolette davanti ai teatri di kabuki. Sulla prima tavoletta c'è sempre scritto il nome dell'attore principale, sulla seconda l'attore che fa la parte di rubacuori e sulla terza l'attore comico. Di recente noi usiamo queste espressioni anche nella vita di quotidiana. Quale tavolezza siete?

martedì, giugno 20, 2006

Opera 9


Per chi fosse interessato, e' stato rilasciato Opera 9.
http://opera.com/products/desktop/

lunedì, giugno 19, 2006

Tuttopoli e Atrazina

L'atrazina è un principio attivo ad azione erbicida appartenente alla classe delle clorotriazine, nel più esteso gruppo delle triazine. L'atrazina, come tutte le clorotriazine, è un'erbicida ad assorbimento radicale e in misura minore fogliare, usato in pre-emergenza e in post-emergenza, trasportato per via apoplastica (xilematica); agisce a livello del fotosistema II, è prevalentemente dicotiledonicida, si adatta al diserbo principalmente di mais, sorgo e canna da zucchero.
http://it.wikipedia.org/wiki/Atrazina
Tanti anni fa le acque potabili di molti comuni lombardi risultarono contaminate da questo erbicida. La cosa fece scalpore anche se e' probabile che siano sempre esistiti altri contaminanti che pero' non hanno raggiunto gli onori delle cronache. Quanti capannoni scaricano in terra solventi e altre porcherie come la ex-fabbrica di colla vicino a casa mia? Gli italiani sono tra i maggiori consumatori di acqua minerale imbottigliata anche se pare le acque dei rubinetti siano a volte migliori. Perche'? Semplice, non si fidano degli enti pubblici incaricati della sorveglianza della qualita' delle acque e della normativa che viene "derogata" alla bisogna.

Ultimamente si sa che le comunicazioni di tutti sono pesantemente intercettate. Da alcune di queste intercettazioni sono emersi due casi interessanti.
Premettendo che non sono ancora terminati i processi e quindi le persone indagate "dovrebbero" essere innocenti fino a prova contraria...
Abbiamo scoperto che "forse" una delle due maggiori industrie nazionali, cioe' il campionato di calcio, e' taroccato come il wrestling di Hulk Hogan. Arbitri pagati per determinare i risultati, leghe e federazioni pilotate ad hoc.
Abbiamo scoperto che le "forse" alcune famiglie mafiose hanno incaricato il "Re d'Italia" e il braccio destro del Ministro degli Esteri (ex), piu' ovviamente ampia pletora di faccendieri, di adoperarsi per avere le autorizzazioni a installare in tutta Italia e all'estero macchine per il "video-poker". A margine, roulette e giro di prostitute. Si e' anche scoperto che nel palazzo sede del Ministero il sopracitato personaggio invitava delle aspiranti "soubrette" dalle quali otteneva "prestazioni in natura" in cambio di raccomandazioni per ottenere contratti RAI e che questa e' la normale procedura.
Inoltre in entrambi i casi "sembra" che numerosi tra magistrati, poliziotti, carabinieri, finanzieri e agenti segreti abbiano collaborato a vario titolo in cambio di bustarelle o promesse di avanzamento di grado.
Difficile a questo punto capire cosa e' vero e cosa no, visto il turbinare di rivelazioni.
Tuttavia pare che allo stesso modo della Atrazina i nostri politici si stiano attrezzando per risolvere il problema. Introdurranno delle nuove normative per rendere meno disinvolto l'uso delle intercettazioni e soprattutto per reprimere la diffusione fuori dai procedimenti civili e/o penali di queste intercettazioni.

venerdì, giugno 09, 2006

Ancora sulle tartarughe del Parco Nord

Avevo ragione infatti:
[...] Per quanto riguarda gli anfibi (rospo smeraldino e rana verde), tradizionali abitatori di queste zone, si é assistito ad un iniziale notevole aumento del loro numero, seguito oggi da una drastica diminuzione delle presenze dovuta ad una massiccia ed indiscriminata immissione abusiva di pesci rossi e tartaruga americana all'interno del laghetto. [...]
www.parconord.milano.it

sabato, giugno 03, 2006

Solar cooker - Cucina solare

Dato che l'Angolo del Gilbertino e' in ribasso vi presento questa chicca:
Ogni istante il Sole trasmette sulla Terra 1367 watt/m²...
La mia amica Barbara mi raccontava che suo figlio Kyle doveva fare un progetto per la scuola, un "solar cooker". Ora io ai miei tempi piu' che altro studiavo matematica e latino e di questi cosi non he ho mai sentito parlare, allora ho fatto una mini ricerca ed ecco i risultati:
Domande frequenti sulla cucina solare (FAQ)
Un magnifico forno solare che potete costruire con due scatole di cartone
Solarcooking.org




Sterilizzare le conserve

Vi riassumo il succo del discorso, il trucco del "solar cooker" sta nell'isolamento della parte di "cottura" in modo che il calore solare si accumuli senza dispersione. Ma, a meno di non usare degli specchi di discreta superficie che concentrino la luce in un punto, le temperature che si possono raggiungere con un forno "a scatola" solo relativamente basse, 90-160°C. C'e' da tenere presente che l'evaporazione dell'acqua impedisce che il cibo (ed eventualmente un contenitore aperto) superi in ogni caso i 100°C.

Tuta spaziale



Non tutti sanno che la NASA usa un sacco di materiale russo per le missioni spaziali, in sostanza perche' funziona e costa meno. Ad esempio le tute per le attivita' extra-veicolari della stazione ISS sono Orlan-M russe. Allora uno si potrebbe chiedere come si indossa una tuta del genere, ebbene la tuta e' semi-rigida quindi non si indossa, ci si entra dentro da uno sportello come si vede nella figura. Un'altra cosa interessante e' che queste tute hanno una taglia unica e si regolano per le dimensioni desiderate e che sono progettate per essere riparate in orbita.


Nota: non ci si entra in maglietta e mutande ma con una sotto-tuta.


Nel "coperchio" dello sportello sono alloggiati i vari componenti che rendono la tuta autonoma.

Vista cosi' non sembra una gran cosa, eppure i due astronauti sulla ISS ci hanno appena fatto una escursione di 6 ore filate.

Wikipedia: Orlan space suits

venerdì, giugno 02, 2006

La vita continua nonostante tutto

Quando sono giu' se posso vado al parco. Mi sembra che la natura rimetta le cose in prospettiva. Oggi ho scoperto che le ciliegie sono mature e che nel Parco Nord vivono le tartarughe, ne ho viste 3 tra i 10 e i 20 cm. che prendevano il sole e una che nuotava in un fosso dalle parti di bresso. Suppongo che siano tartarughe di acquario che qualcuno ha liberato.




Ad occhio direi che si tratta di questa specie:
Tartaruga dalle orecchie rosse - Trachemys scripta elegans
Per quello che ne so dovrebbero essere tolte dalla circolazione perche' c'e' il rischio che si diffondano con un impatto negativo dato che non sono animali autoctoni.

Altra osservazione, leggevo che un centro di ricerca ha esaminato le acque del depuratore di Nosedo e da questo esame hanno concluso che circa il 4% dei giovani milanesi fa uso abituale di cocaina.

Ultimo, sono disponibili gli aggiornamenti alla versione 1.5.0.4 di Firefox e Thunderbird.