domenica, dicembre 27, 2009

TIM e i 40 ladroni

Ok, alla fine si sa che il cliente ha sempre torto.
La tua banca ti ha venduto dei titoli-carta-straccia? Colpa tua, chi ti ha costretto a firmare e poi dovevi leggere il prospetto e le clausole e tutto il resto. Perché tutti sanno che il promotore della banca ti dice "prego studi la documentazione e torni tra una settimana" invece di insistere e insistere per farti chiudere il contratto su li due piedi, la documentazione è facilmente comprensibile e contiene informazioni affidabili come quelle delle agenzie di rating...
Si, è il cliente ad essere incauto perché ingordo quando non cialtrone.
Tutta colpa sua.

Comunque, veniamo al punto:

Controllo il traffico del giorno di Natale, risulta "altro traffico dati - 0.80 Mega - 8 Euro e rotti" (circa 1 Euro ogni 10K).
Chiamo il 119, dico ma scusate, con la tariffa "Flat Day" non dovrei pagare 1 Euro fino a 40 mega per un intero giorno?"
L'operatore dice "non conosco questa tariffa (della serie "hai le allucinazioni", a me non risulta nel suo profilo (vedi sotto) e poi non potrebbe essere attivata automaticamente (fate una ricerca su Google, non mi invento niente), però abbiamo questa fantastica tariffa bla bla, perche' non si abbona?".
Vado a verificare nel sito, il mio profilo utente e la tariffa "Flat Day" non appare più. Nonostante che io, essendo tonto, abbia aperto la connessione Internet una ennesima volta. Che strano, vero?

Problema ulteriore, il telefono che mi hanno regalato praticamente apre una connessione Internet qualsiasi bottone tu pigi. Oggi non ho bloccato la testiera, si è pigiato qualcosa inavvertitamente, collegamento ad una pagina Web che ho chiuso prima di vedere cos'era. E poi c'è una specie di help in linea di Nokia. Aggiorna il software, il portale OVI. Eccetera. I telefoni per il giovane d'oggi sembra non possano fare a meno di collegarsi ad Internet. Porco cane, io non ho un contratto per la connessione Internet perché il vecchio telefono non ce l'aveva. Gentilmente TIM mi fa collegare lo stesso. Senza avvertire stranamente che la connessione avviene a peso d'oro.

Ovviamente nel sito TIM non c'è la configurazione per i servizi TIM per questo modello, in particolare il WAP. Richiamo il 119, parlo con l'assistenza tecnica, mi fa l'operatrice "le mando un SMS, lo apra e verrà configurato automaticamente". Pagato anche quello. Lo apro e indovina, non è cambiato niente.

Cercherò una batteria per il vecchio telefonino.
Io mi sento un po' pirla ma non so se sono io o se è una cosa che capita anche ad altri. Il cliente medio di TIM è un grado di districarsi meglio di me?

Nessun commento:

Posta un commento