venerdì, gennaio 22, 2010

Rilasciato Firefox 3.6 - come rimuovere le pseudo estensioni

Mozilla ha rilasciato Firefox 3.6. Come sempre vi consiglio di aggiornarlo.
Ecco le note di versione.

Putroppo sapete che quando installiamo un software questo può "annidare" una pseudo-estensione in Firefox agendo sul registro di sistema con una chiave che punta ad un addon posizionato in una directory qualsiasi.
Un esempio ben noto è il "MS .net assistant" che viene aggiunto a Firefox con gli update del framework .net. ma la pratica è abbastanza comune.
Il modo più semplice per liberarsi di queste pseudo-estensioni, anche perché nessuno capisce a cosa serva averle dentro Firefox, è quello di cancellare le chiavi di registro che trovate qui:
"HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Mozilla\Firefox\extensions"
In questo modo ovviamente non disinstallate niente dal sistema, gli addon rimangono dove si trovano, però non vengono caricati all'avvio di Firefox e non vedrete più le pseudo-estensioni nel menu di Firefox.
E' probabile che un aggiornamento successivo del software in questione vada a ripristinare la chiave di registro e quindi torniate da capo a vedere la pseudo-estensione. Non vi resta che ripetere l'operazione.

2 commenti:

  1. cosa ne pensi di SpeedyFox ? Ormai FireFox incomincia ad essere lentuccio pure lui, mai come explorer...

    RispondiElimina
  2. SpeedyFox non fa altro che compattare i database SQLite che Firefox usa per memorizzare le varie cose. Non fa differenza, tanto più che io cancello tutto quello che Firefox memorizza con CCleaner ogni volta che deframmento il disco.

    Riguardo la "lentezza" bisognerebbe vedere cosa ci fai col computer. In ogni caso tutti i browser si stanno complicando sempre più per la necessità di fungere da "ambienti" dentro i quali eseguire le Web application sempre più complesse.

    RispondiElimina