martedì, dicembre 13, 2011

Adblock Plus e pubblicità accettabile

Sembra che l'autore di AdblockPlus, la celeberrima estensione di Firefox che permette di rimuovere oggetti dalle pagine Web, usata sopratutto per togliere banner e similia, voglia raccogliere un po' di soldi dalle aziende che fanno pubblicità.

Il concetto è un po' contraddittorio e anche discutibile se consideriamo il ricatto sottostante.

Funziona cosi: nella prossima versione 2.0 di ABP ci sarà una opzione (abilitata per default) che introduce il concetto di "pubblicità accettabile". La pubblicità accettabile deve rispettare certi criteri definiti dall'autore di ABP ma in sostanza è quella che viene dalle aziende che sottoscriveranno un accordo con lui. Le pubblicità di queste aziende verranno quindi aggiunte ad una "whitelist" e di conseguenza visualizzate a prescindere dai "filtri" applicati.

Annuncio ufficiale qui: Allowing acceptable ads in Adblock Plus

Speriamo che qualcuno si prenda la briga di "forkare" ABP anche se ci credo poco.
Penso che la strangrandissima maggioranza degli utenti attuali di Internet non si rende conto di nulla quindi non faranno una piega.

Edit:
--------------------------------
Sto testando ABP 2 su Aurora.
Quando si installa ABP aggiunge automaticamente una delle solite "subscription" per bloccare/nascondere gli oggetti.
Contemporaneamente aggiunge un'altra "subscription" che contiene una serie di regole di whitelisting per consentire la visualizzazione delle "pubblicità non intrusive". Questa subscription però è visibile solo come opzione che si può abilitare o disabilitare a meno di non modificare lo stato di "extensions.adblockplus.subscriptions_exceptionscheckbox" in "about:config". Se si modifica la preferenza in "about:config" la seconda subscription viene visualizzata come una normale subscription e si possono vedere le regole che contiene.

Quindi fino a qui la questione non è drammatica, tutto è ancora opzionale e visibile.
Ovviamente potrebbe cambiare in futuro.

1 commento:

  1. non ci pensare Lorenzo, fatti due mojito, passa tutto

    RispondiElimina