giovedì, aprile 05, 2012

Pasqua

Questo per ricordarvi che la Pasqua è la festa più importante per i Cristiani (macché Natale) e celebra la Resurrezione del Cristo. Prende le mosse dalla Pasqua ebraica, festeggiata da Gesu in vita, che invece celebra l'Esodo, la liberazione dal giogo degli Egizi.

9 commenti:

  1. e siccome è la festa più importante per una religione "di pace e di perdono" perchè mai massacrare degli agnellini innocenti per festeggiarla ???
    per quest'anno non state dalla parte degli assassini, non mangiate agnellini.

    RispondiElimina
  2. La spiegazione è semplice, riguarda la Pasqua ebraica:
    "I due principali comandamenti legati alla festa di Pesach sono: cibarsi di matzah (pane non lievitato) e la proibizione di nutrirsi di qualsiasi cibo contenente lievito durante l'intero periodo della festività. In epoca antica ve ne era un terzo: l'offerta dell'agnello nella sera del giorno 14 del mese ebraico di Nisan ed il cibarsi quella stessa notte del sacrificio di Pesach."
    Inoltre tra i piatti tradizionali di Pesach:
    "...una zampa arrostita di capretto chiamata zeru'a: rappresenta l'offerta dell'agnello presso il Tempio di Gerusalemme in occasione di Pesach".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indubbiamente è una tradizione, ma quando le tradizioni sono (perlomeno) obsolete perchè continuare a ribadirle ???

      e perchè non ripristinare la lapidazione allora ???

      se dovessimo veramente seguire tutti i dettami delle religioni monoteiste dovremmo chiudere tutte le banche e scacciare prima possibile i mercanti dal tempio... invece senza andare troppo lontano, a Lourdes ed a San Giovanni Rotondo è un mercato unico...

      Elimina
    2. Come ben saprai, nella storia della Chiesa ci sono stati diversi movimenti "pauperistici" come quello promosso da San Francesco e tentativi di riforma.
      Si andavano a scontrare col fatto che dopo il collasso dell'Impero Romano la Chiesa ne ereditò per quanto possibile la funzione burocratica, legislativa, amministrativa e governativa. Fu poi inevitabile che le aristocrazie germaniche cercassero di metterci dei propri rappresentanti.
      Da li fino ai giorni nostri è stato praticamente impossibile separare l'aspetto dottrinale e spirituale della Chiesa da quello politico e finanziario.
      Per unificare l'Italia i Piemontesi hanno dovuto prendere a cannonate il Vaticano.

      Gesu era ebreo e per gli Ebrei seguire le "regole" è tutt'uno con la fede. Infatti il loro rapporto con Dio è tutto basato sulla parola scritta, sulla "legge". Siccome nei secoli di parole scritte ne sono state prodotte tantissime, è diventato difficile separare il "verbo" dalla sua interpretazione.

      Elimina
    3. Infatti il sacrificio degli agnelli risale ad un rito ebraico. Ma prima ancora pagano. I sacrifici sono residui del paganesimo.
      Gesù morendo ha sostituito però, una volte per tutte, il sacrificio del suo corpo a quello degli agnelli.
      Quindi uccidere gli agnelli non ha proprio più ragione di essere.
      Ma se anche l'avesse per chi crede, non sarebbe comunque in alcuna maniera giustificabile. Uccidere è sempre un atto ignobile. Tanto più perché così "starebbe scritto su un libro"!

      Elimina
  3. Buona Pasqua a te e ai lettori del tuo blog.Io andrò a mangiare fuoriporta del pesce, vado pazzo per la Trota e quì c'è ancora qualche allevamento.

    RispondiElimina
  4. Si mi ricordo anche io degli allevamenti di trote nella località in Valsassina dove andavo da bambino, chissà se ci sono ancora.

    RispondiElimina
  5. io a Pasqua massacro solo colombe e uova di cioccolato fondente e a Natale panettoni, che poi adesso si celebri la liberazione da Mubarak, da Ruby e altri suoi parenti, ma come allora non si sappia chi comanda è un altro paio di faraone o di tacchinelle di via Olgettina.
    In storia avevo cinque meno, solo perchè a me degli affari degli altri non interessava nulla.

    RispondiElimina
  6. Mariolino, il disinteresse non è una scusa per l'ignoranza. La Storia, che non è una serie di date ma l'insieme delle condizioni che generano certi eventi, serve per capire quello che hai intorno.

    RispondiElimina