sabato, settembre 20, 2014

Ovvio al quadrato

Prego leggere questo articolo: Italia.it, una fine senza fine.
Dell'argomento avevo già parlato in passato, per esempio qui: Italia.it, preferivo non sapere e qui: Difficile vivere in Italia - IWW, Italy Wide Web.
Sempre la stessa storia. Tutto prevedibile, tutto scontato. Italiani, popolo di santi, poeti e navigatori.

3 commenti:

  1. L'Italia arranca perché soffre di decine? centinaia? di migliaia di dissipazioni colossali di denaro pubblico.
    E' un paese in cui anche le cose sensate, anche leggi che altrove funzionano, vengono usate per delinquere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi non è delinquere, è il comportamento normale.

      Elimina
  2. In una scialuppa in cui l'equipaggio si fa dispetti, ti fotte la tua parte di rancio, ciascuno rema il meno possibile per fare il furbo, dove pensi che vada?
    L'etica pubblica è una cosa intelligente, permette di vivere meglio, no!?
    Noi non ce l'abbiamo ovvero varia tantissimo: dalle regole civiche di una comunità ladina friulana o di una comunità emiliana alla regole della brutale sopraffazione in societa' ndranghetista, mafiose o camorriste.
    Dalla regola come dispositivo per vivere insieme meglio alla regola perchémivuoi fottereealloraiofottoprimate.

    RispondiElimina