venerdì, febbraio 17, 2017

Come vede il mondo un miliardaio ebreo americano

Oppure, come ce lo racconta:
Il manifesto di Zuckerberg.

Prego confrontare con articolo dal post precedente:
La bella utopia del Governo Mondiale.

Scopriamo che i "populisti sovranisti" sono il nemico dell'Umanità, quindi sia del miliardario ebreo che dei marxisti o progressisti italiani. Mi viene il dubbio che il miliardario sia marxista e che i marxisti siano miliardari. La "Lotta di Classe" assume tutta un altro significato.

Come possono esistere tanti idioti al mondo non lo comprendo. Eppure esiste La Repubblica, esiste il Corriere, esistono le palme in Pazza Duomo, esistono i "centri sociali" e tante altre cose assurde come questa. A proposito, non fatevi ingannare dal lato folkloristico, considerate il rapporto tra le uniformi della Armata Rossa e la delegazione del PCI. Il nemico in casa, oggi come allora. Solo che adesso Vauro sta nella stessa pagina con il miliardario americano.

10 commenti:

  1. Risposte
    1. E mentre ci infarciscono con queste stupidaggini:

      "Roma - La Procura della Corte dei Conti del Lazio ha contestato alla banca americana Morgan Stanley e al ministero dell'Economia un danno erariale di oltre 4,1 miliardi di euro."

      Elimina
    2. Oppure questo. 300mila servi, poveri noi.
      http://www.bbc.com/news/world-europe-39017265

      Elimina
  2. Risposte
    1. Per ogni Vauro-punta-dell'iceberg ce ne sono altri nove sotto il pelo dell'acqua.

      Elimina
  3. I "predicatori da 64 bit" non mi sono mai piaciuti. Non mi piace Zuckerberg esattamente come ho mai avuto apprezzamento per Bill Gates il quale, nonostante l'esistenza di Unix, non ha mai capito nulla di sistemi operativi.
    Dal "manifesto" segnalato da Lorenzo leggo: "Facebook aiuta le persone a rischio suicidio mettendoli in contatto con gli amici..." Il nuovo pivello del web ha reinventato il 3131 della buon'anima di Moccagatta! L'informatico rincitrullito non si è mai chiesto perché in Italia, nonostante l'accessibilità al suo "face brutt" ci sono centinaia di suicidi a causa dei governi vampiri? Auspica un governo mondiale con 7+ miliardi di imbecilli iscritti al giochino "social" che si scambiano cretinerie filtrate dagli algoritmi di censura fatti a sua immagine e somiglianza. Tutti vestiti allo stesso modo con indumenti maoisti della rivoluzione culturale, tutti uguali ed obbedienti come le statuine da collezione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il guaio è che non è il miliardario ebreo che crea gli idioti, lui li serve soltanto. Gli idioti sono fabbricati dalle scuole, dai libri, dai genitori, dalla Chiesa, dall'intrattenimento, dalla magistratura, dai governi.

      Elimina
    2. > ci sono centinaia di suicidi a causa dei governi vampiri

      Mmh.
      Perfortuna e purtroppo dal boom economico abbiamo cancellato la selezione naturale.
      Un medico mi diceva che la generazione "baby boom" sara' piu' fragile in anzianita' di quella attuale (diciamo nata fino alla fine degli anni Trenta e Quaranta del secolo scorso).
      Quella era gia' passata per le asperita' del tempo e della guerra, molte persone di salute non robusta erano e sono gia' andate e rimasero e sono rimasti i forti,forti anche in anzianita'.

      La fragilita' e'anche mentale.
      Bisognerebbe avere analisi storiche sull'andamento dei suicidi: ma, a naso, ritengo, che fossero anche piu'alti in passato.

      Elimina
  4. I neosoviet tecno e soft.
    Come diceva Massimo Fini, mai nella storia sono riusciti a metterlo in culo al popolo riusciendolo a fare pure col consenso di questo.

    RispondiElimina