venerdì, giugno 16, 2017

Non capisci, apprezza la bellezza dell'enigma

Rispettare il segreto del figlio.
Ci sono gli Esami di Stato anche quest'anno, perché insistono col farli, visto che l'educazione alle regole è impossibile perché tutti i "figli" sono diversi e non possono essere ricondotti a "regole universali" e visto che dialogo, comprensione, empatia, sono una finzione che nasconde la volontà di ricondurre alle idee del genitore? Non sai coniugare i verbi? Psst, è un segreto. Dai fuoco alle auto? E' un enigma. Curiosamente l'oratore usa esattamente lo stesso tono di voce del mio parroco quando racconta la celeberrima parabola del "figliol prodigo".

Se qualcuno si domandasse da dove veniamo e dove stiamo andando.

Nessun commento:

Posta un commento