venerdì, luglio 07, 2017

Il circo del PD

... dal nuovo libro di Matteo Renzi, postata sui canali social del partito. "Non abbiamo il dovere morale dell'accoglienza: sarebbe un disastro etico, politico e sociale"

Per conto mio, torno alle tre categorie della "sinistra":
- idioti assistiti
- eterni adolescenti
- furbastri che fanno carriera

Messi insieme, mostri, fenomeni da baraccone.
Adesso mi diranno che Renzi non è "di sinistra". Ieri leggevo su un blog con falciona e martellone che la confusione tra "comunismo" e "stalinismo" in realtà è una astuta bugia dei Nemici di Classe e che le rivolte di Ungheria e Cecoslovacchia furono ribellioni di giovani comunisti fedeli all'ideale contro la contro-contro-rivoluzione (ho perso il filo) staliniana. Non mi viene in mente nessun delirio da setta satanica paragonabile. Ecco, guardando le interviste di Renzi e quelle della Boldrini e pensando che c'è gente che gli batte le mani, penso la stessa cosa. E' una setta di pazzi.

Ah, si. Dimenticavo.
Mi fate schifo, dal primo all'ultimo.

Edit: replica di Sua Eccellenza Renzi:
"Ho fatto una scommessa affascinante: parlare di cose serie sui social."
Io vi rimando a questa illuminante intervista di Sua Eccellenza, da cui emerge il suo carisma di leader e i contenuti pregnanti che contraddistinguono il suo agire. Se non capite l'inglese nemmeno al suo livello, allora dovete assolutamente votare PD.

Edit, approfondimento sul di lui pensiero, traetene insegnamento:
"Chi dice che lo ius soli rovina l’Italia non si rende conto che è una norma di civiltà. - Noi dobbiamo salvare tutti, ma non possiamo accogliere tutti."
Il segretario del Pd interviene dopo il summit di Tallinn.
Piccolo inciso: il Renzi che sporge la mascella mussoliniana sui "migranti - profughi - rifugiati" è come Tsipras nel senso che poi va col cappello in mano a supplicare che la "Europa" (qualsiasi cosa significhi) consenta al Governo e al Parlamento italiano di sforare i limiti di bilancio sul deficit che l'Italia si era impegnata a rispettare, che consenta allo Stato di ricapitalizzare banche degli "amici degli amici" senza il "bail in", eccetera. Le famose elite apolidi a quel punto dicono "se vuoi pagare gli stipendi ai tuoi clienti dipendenti pubblici (che lo ricordo è tipo il 90% della Spesa) non scassare sugli immigrati, continua ad imbarcarne il più che puoi" e se Renzi con il fare di Fantozzi si lamenta della possibilità che gli Italiani si sveglino quando trovano un armadio nero che gli piscia sulla porta di casa, gli rispondono che se smette di pagare gli stipendi agli statali gli italiani si svegliano immediatamente, non tra mesi o anni. Senza contare che gli potrebbe capitare un incidente sullo stile di Mattei o più modestamente potrebbe aumentare improvvisamente lo spread.

Edit, ecco il delirio dell'articolista del Corriere (aka, La Solita Marchetta).
La verità è che in questo frangente noi siamo la cartina di tornasole d’Europa e, finora, ci siamo coperti d’onore nei salvataggi in mare. Se Angela Merkel e Emmanuel Macron, incapaci di gestire una vicenda epocale, ci lasceranno soli a fare da trincea e salvagente, la casa comune europea finirà per crollare e le macerie ricadranno anche su di loro. Per questo dobbiamo stare uniti, abbracciati alla nostra democrazia. Continuando a battere su tutti i tavoli, con la forza tranquilla di chi sa d’aver ragione.
Non vi sfugga il lessico da Ardito - Avanguardista, "molti nemici, molto onore" e via di questo passo. Non c'è limite al ridicolo, quando si è persa la percezione del ridicolo. Interessante invece che alla fine il cerchio si chiude, le camicie nere gettate alle ortiche in fretta e furia per indossare i panni del partigiano dell'ultima ora vengono riesumate quando scocca l'ora delle decisioni irrevocabili e siano stramaledetti gli Inglesi. Ah, le risate.
Due parole alla reazione atlantica guerrafondaia e balle nazionaliste.

A chi interessa, "in questo frangente":
Il tornasole è un colorante di origine vegetale ottenuto, in genere, per estrazione con alcali dai licheni del genere Roccella. Verde a pH neutro, vira al rosso in ambiente acido (pH < 4,4) e al blu in ambiente basico (pH > 8,0
Chissà cosa significa per certi intellettuali l'espressione "cartina tornasole", deve essere qualcosa tra "mettere la questione al centro, a 360 gradi" e "società civile".

17 commenti:

  1. Dopo la batosta alle amministrative e stante la faccia di tolla del soggetto, c'era da aspettarselo.

    C'è da dire però che questo cambio di rotta dei sinistrati, da Emma Bonino a Bill Gates, suona un po' sospetto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' ti invidio col tuo "un po' sospetto", inguaribile ottimista. Caro mio, da quanto sopra emerge che è tutto disegnato a tavolino, tutto applicato con cinica mancanza di scrupoli.

      Uno dei mille esempi della propaganda martellante.

      Il delirio continua.

      Il risultato sui cervelli devastati della popolazione.

      Adesso associa il martellamento continuo e la devastazione delle menti con la rivelata consapevolezza del "disastro etico, politico, sociale e alla fine anche economico" (cit) che è connaturato alla "accoglienza senza se e senza ma". Lo sanno che ci stanno scavando la fossa, ne sono perfettamente consapevoli. Lo fanno ugualmente e godono nel farlo. Perché? Perché sono pazzi criminali, da Processo di Norimberga e raccolgono folle di mentecatti.

      Internet ormai è invivibile per la massa di minorati che affollano ogni angolo e che sono la prova vivente e delirante di tutto quello che la "sinistra" ha detto e fatto in cent'anni.

      Elimina
    2. La cosa fantastica, tra le altre, è il ribaltamento con il quale i pazzi criminali e le folle di mentecatti si auto-definiscono come esseri moralmente e intellettualmente superiori.

      Tu pensa come fa a dormire uno come Renzi, eppure ci riesce. Tu pensa come fa a vivere uno qualsiasi dei personaggi noti che girano per i blog e che non sono capaci di mettere in fila due frasi con un senso. Eppure vanno avanti convinti del fatto loro.

      Solo questo basterebbe a concludere che non c'è speranza per il futuro. E sopra ci sono ancora strati e strati di follia.

      Elimina
    3. E poi:
      Ripetiamocelo.
      Una parola che da sola spalanca degli abissi.

      Elimina
    4. Per fare certe cose ci vuole il pelo sullo stomaco, quindi Renzi dorme tranquillo. La loro non è solo follia, se pensi che questi si stanno sistemando per le prossime generazioni, loro e tutti i parenti al seguito.

      Riguardo certi personaggi che popolano i blog coi commenti al limite dell'assurdo, non sono tutti dei suonati, piuttosto anche loro aspirano a favorire qualche loro attività, come ad esempio farsi trovare un posticino nel partito in cambio di un po' di propaganda..

      Elimina
    5. Io mi chiedo come ci siamo arrivati.

      E' vero che le premesse c'erano già tutte quando metà degli Italiani sognava una invasione dell'Armata Rossa e di completare cosi la "Resistenza" tagliando la gola all'altra metà, per poi campare finalmente tutti a carico dello Stato, scavando il buco e riempiendo il buco.

      Mi ero illuso che il collasso dei regimi comunisti e l'abbattimento del muro avesse fatto un po' di pulizia anche nelle teste dei compagnucci nostrani e invece questi si sono ulteriormente incarogniti.

      La plebaglia ha sostituito "i lavoratori" con un molto più generico ed evangelico "gli ultimi", i capoccia hanno sostituito gli ordini e le valigie di dollari che arrivavano da Mosca con ordini e conti correnti che calano da Soros e amici di Soros.

      Allora come adesso metà degli Italiani gode al pensiero di tagliare la gola all'altra metà e sogna di essere cullato da mamma Stato con stipendietto e pensioncina e vita prestabilita.

      Riguardo i blog, nella mia esperienza si tratta invece della somma di ignoranza, stupidità e pazzia. Come scrivevo altrove, la maggior parte della gente indossa giacca e cravatta sopra mutante cacate, cioè si sforza di apparire in un modo che non corrisponde a quello che è realmente. La cosa peggiore che puoi fare è mostrare al mondo le loro mutande cacate e la reazione è che cercano di sopprimerti in tutti i modi.

      Elimina
  2. Altrove, un certo personaggio pare aver coniato un neologigmo ambidestro molto azzeccato: accoglioni. Da adottare "senza se e senza ma".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In quell'articolo c'è una espressione che non condivido: "ci stanno meticciando". Un Popolo non si fa "meticciare" se non si diverte nel farlo. Basta pensare che a Milano abbiamo avuto come sindaci prima Pisapia e poi Sala, con tutta la corte dei miracoli di analoghi della signora Boldrini, basta rivedere la famosa "marcia della accoglienza" per capire che gli Italiani e sopratutto le Italiane sono bel felici di farsi "meticciare".

      Ieri ero in centro a Monza e pullulavano neri di due metri larghi uno e mezzo, vestiti di capi firmati da farmi vergognare con le mie robe Decathlon e mi veniva da pensare ai "bambini rifugiati", emaciati, stravolti dalle guerre che ci dobbiamo affrettare a "salvare".

      E' tutto un cumulo di menzogne a partire dalla semantica. Se esistesse una Giustizia Divina dovrebbe passare l'arcangelo vendicatore a bussare a tutte le porte della gente che so io. Invece no, sprofonderemo e questi rideranno, suoneranno pifferi e tamburelli in una assurda parodia del Titanic.

      Elimina
    2. Appunto -- accoglioni. Senza se e senza ma (cit.).

      Elimina
    3. Gli "accoglioni" sono quelli che si ritrovano con in mano la bandierina arcobaleno. Ma come puoi vedere qui siamo davanti a molto ma molto peggio dei semplici "accoglioni" che si fanno "meticciare" col sorriso.

      Elimina
  3. Osservo questa ansia e fondamentalismo moralisticheggiante che e' lo stesso degli zeloti religiosi. Gli adepti dei vari oppi sono sempre convinti di essere superiori e questi progressisti/mondialitsti/marxisti non fanno eccezione.
    Invasati al potere dissociati dalla realta'.

    Apparira', di nuovo, Soros a sussurrare ai mestieranti sinistranti del potere, qualche parolina di indirizzamento, appena i piani massmigrazionisti, sostituzioniti dovessero trovare qualche resistenza.
    NO "doni, ricchezze, risorse, pagatori di pensione, gioiosi fratelli dell'islam religione di pace"? No crediti.

    Prego notare lo sbalorditivo aumento del debito e il deficit enorme, stellare (considerato il costo degli ultimi anni del denaro) dei governi cattocomunisti.
    Sono riusciti a far peggio, in termini di bilancio pubblico, persino di B. .
    Essi non hanno alcun confronto in quanto a peggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farti ingannare. Il "moralismo" è diretto alle categorie degli idioti e dei mai cresciuti ma i capoccia come Renzi e compagni sono perfettamente consapevoli di stare preparando l'apocalisse. Questa uscita malaccorta di Renzi lo rende finalmente palese e il fatto che poi l'abbiano ritirata rafforza ulteriormente la prova che i capoccia mentono sapendo di mentire e che hanno secondi e terzi fini per tutto quello che dicono e che fanno.

      Il Debito viene dalla Spesa molto superiore alle entrate. Il 90% della Spesa consiste nelle risorse allocate al Pubblico Impiego. Ovvio che la "sinistra", legata a doppio filo alle clientele statali, non possa che portare l'Italia al "default" e la cosa ridicola è l'inversione tra causa e soluzione, ovvero la causa si propone come soluzione.

      L'Islam in questo contesto è accidentale, quello che conta è sostituire gli Italiani e gli Europei con qualsiasi etnia aliena. Per caso sono disponibili grandi masse di musulmani e questo fa doppiamente gioco se consideriamo l'intento di creare quanto più caos possibile.

      Elimina
    2. Torno a ripetere, qui sopra Renzi dice che sa che la "accoglienza" sta portando l'Italia verso il disastro. Se lo sa lui, lo sanno tutti nella "sinistra" e quindi lo stanno facendo DI PROPOSITO. Sempre di pazzia criminale si tratta ma ad una diversa scala.

      Elimina
    3. Finisco dicendo che se penso che il Presidente del Consiglio è il signor Gentiloni, uno che oltre sembrare mastro Geppetto ha le unghie delle mani lunghe come quelle delle donne e che il Presidente della Repubblica è il signor Mattarella, copia n volte sbiadita di Andreotti, se penso che entrambi sono li su incarico del Sua Eccellenza Renzi di cui ho riportato una intervista memorabile, mi passa la voglia di dire o fare qualsiasi cosa, sono una condanna a morte, nel 2017, quando dovremmo andare in giro con le auto volanti e trascorrere le vacanze su Marte.

      Elimina
  4. Non ho parole! Pazzia collettiva con risvolti di demenza delirante.

    RispondiElimina