venerdì, agosto 18, 2017

Barcelona

Visto che le immagini della gente fatta a pezzi a Barcellona sono censurate come sempre succede in questi casi, perché la prima pagina deve essere dei "profughi che fuggono", vi metto il video de Manifestació Volem Acollir, l'evento che ha ispirato la successiva "marcia della accoglienza" di Milano. Adesso se qualcuno legge questo blog e ne dubito, prego unire i puntini e iniziare il conto alla rovescia. Possiate vivere per sempre, Se Puede.

10 commenti:

  1. Ho guardato un po' il video: semplicemente incredibile. Li pensavo un po' più dritti i catalani. E allora se è questo che vogliono accettino anche le conseguenze, gli effetti collaterali, come quello di ieri. Che sono poi tredici morti se salvi migliaia, anzi centinaia di migliaia che rischiono di annegare. Chi si butta in mare e pretende di essere salvato ricatta, ci ricatta moralmente. I ricatti morali vanno respinti. Ma che mostro sei, li vuoi lasciar morire? Non conosci la legge del mare? Be' si raccolgano e si riportino da dove sono partiti o nel porto più vicino. Nessuno dei mostri moralisti o visionari - Bergoglio, Boldrini, Scalfari ecc. - se li prende in casa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il video dovrebbe rendere evidente che non c'è niente di "spontaneo" nei "cambiamenti epocali" che stiamo vivendo, è tutto disegnato a tavolino e messo in opera in maniera organizzata, scientifica direi.

      Inoltre, nota bene che ne i Catalani ne gli Italiani che scandiscono gli slogan alle manifestazioni si prendono poi le responsabilità delle conseguenze. Sono mentalmente incapaci di farlo. E' ovvio, se fossero consapevoli non sarebbero li.

      Elimina
    2. Ah riguardo i "ricatti". Il "migrante" non fa NIENTE di testa sua. Va dove gli dicono di andare, fa quello che gli dicono di fare. Torno a dire, è tutto organizzato, dal reclutamento nei villaggi, passando per la logistica dei trasporti, arrivando ai "diritti" da reclamare quando e dove possibile.

      I migranti sono come bombe, non hanno una loro cattiveria. Piuttosto devi prendertela con chi te li tira addosso, col vicino di casa, con il conoscente, con l'amico o il parente che si fanno complici del Piano, per follia o per interesse. E da li a salire tutta la catena, fino ai Capi di Stato.

      Elimina
    3. Ah poi i magrebini come gli autori degli attentati di solito non arrivano coi "barconi" (non apro la parentesi sui natanti). Qui dove vivo c'è un fiorentissimo giro di "permessi" che si collegano ai famosi "lavori che gli Italiani non vogliono fare" e, contrariamente a quello che sostengono certi saputelli, con due euro compri anche i documenti più veri di quelli veri, stampati in qualche sottoscala di Napoli, in cui si attesta che sei Pinco invece che Pallino. E' la ragione per cui degli attentati e degli attentatori si sa tutto solo a cose fatte. Ce ne sono milioni e milioni che girano tra Europa, Asia e Africa come gli pare e usano identità di comodo che nessuno può verificare.

      A questo proposito scatta l'ennesimo trucchetto retorico per dire che il terrorismo (o il crimine) non c'entra con gli immigrati. Dipende tutto da quali immigrati consideri e quali modalità di immigrazione.

      Elimina
  2. Ricorderai Pasolini: "Io so chi ha messo le bombe. Ma non ho le prove." Magari lo sapeva davvero, lo intuiva. Ma ahimè non aveva le prove, non poteva portarli in tribunale, farli condannare. Quindi era patetico (a me poi non era nemmeno troppo simpatico, nonostante gli Scritti corsari e La scomparsa delle lucciole).
    Non sei un po' anche tu come il caro Pier Paolo? "Io so che cosa le élite apolidi mondialiste hanno deciso, ma non so fare i nomi." E allora? Chi vuoi o puoi convincere dell'esistenza del Piano? Ma se è evidente cosa c'è da convincere!
    Comunque qualcuno al lavaggio del cervello è sfuggito, tu per esempio. Forse in parte anch'io, ma anche UIC e altri, forse persino non pochi altri.
    Mi sembra comunque che sei ultrarassegnato, che ormai è tutto inutile secondo te: siamo arcifottuti. E questo blog è un po' l'art per l'art, inutile, tanto siamo finiti. Un "a futura memoria". Non so, non mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo abbastanza oltre il punto in cui l'idea del Piano, che tutti gli aspetti del quotidiano siano parte di un unico disegno mostruoso, debba essere "provata".

      Con tutta l'acqua che è passata sotto i ponti da quando ho cominciato a scriverlo, ormai chi ha la testa per capire, lo sa senza che glielo dica io, gli altri sono incapaci di capire e sono cosi perché fabbricati apposta.

      A me sembra di vivere in una storia di fantascienza, tipo "Oblivion" e a me tocca la parte del sopravvissuto che vive sottoterra in un mondo dominato dai droni inconsapevoli e sopra i "burattinai" alieni che polverizzano tutto.

      Sfuggire al lavaggio del cervello è solo l'inizio, poi devi scavarti una tana sottoterra e vivere tutta la vita nascondendoti. Non so te ma UCoso ad esempio sta con un piede di qui e uno di la perché non saprebbe vivere come vivo io. E l'unico modo che ha per farlo è rendersi, manifestarsi, "innocuo" per i droni e per i burattinai.

      Siamo finiti. Oggi pensavo che la fotografia che ho accluso al post precedente sul signor Minniti la userei per spiegare ad un alieno cosa era l'Italia, durante i suoi ultimi giorni. Pensaci un attimo. Siamo finiti perché, come ho scritto, è passata troppa acqua sotto i ponti e non rimane più niente da salvare.

      Non ti piace? L'universo è un posto ostile.

      Elimina
  3. Non rassegniamoci (mannaggia):

    http://www.simofin.com/simofin/index.php/estero/13596-falso-sdegno-europa

    In fondo VOLENDO potremmo incenerire i nostri nemici. Abbiamo ancora una potenza di fuoco terrificante col supporto degli USA (gli imbecilli Sarkozy e Cameron si trovarono a corto di missili nella loro criminale guerra contro la Libria - e pensare che avevano anche l'atomica, forse arrugginita).
    VOLENDO. Ma non vogliamo, ovvero non vogliono i nostri governanti. Pedine nel Piano delle elite mondialiste? Anche Bergoglio? Bergoglio ha dato l'ultima picconata al cristianesimo, ormai una religione come le altre. Dovrebbe essere destituito perché eretico come previsto nel diritto canonico. Forza Caffarra, insisti coi dubia. O hai paura anche tu? Del Dio uno e trino non me ne importa un accidente, ma almeno elimineremmo lo scafista bianco che odia gli Italiani e l'Occidente e pensa solo ai migranti.
    Aux armes, citoyens!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è abbastanza strampalato.
      Oltre al fatto che i buoi sono scappati dalla stalla cent'anni fa, qui parliamo di auto-distruzione, di decadenza masochista, non ci sono "nemici" esterni da incenerire, gli Europei stanno ottenendo quello che si meritano e che vogliono.

      Elimina
  4. Società in avanzato stato di de-composizione.
    La decomposizione è anche intellettuale, cognitiva, identitaria.
    Parti sempre più grandi del sistema de-cmponente si rallegrano di ospitare più estranei e più aggressivi agenti de-componenti.
    Un sistema immunitario impazzito che porta a patologie autoimmuni.
    Lenticchie fagiolate, bulloni dadizzati, magrebini spagnolizzati, inglesizzati, svedesizzati, belgizzati per legge.
    Mohamed Hychami, Omar Hychami, Said Aallaa, Moussa Oukabir e Hussein Abouyaaqoub etc. etc. .

    Masse sterminate di cretini, imbecilli che si rallegrano di accogliere serpi in seno.
    Non trovo altre parole che idiozia collettiva di masse enormi di orgoglioni. Molti di questi non sono catalani, sono a loro volta immigrati e quindi intellettualmente parte del problema: semplicemente npn possono riconoscere il problema delle migrazioni di massa.
    Una patologia di demenza degenerativa sociale primaria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego notare i dettagli. L'eroe, il martire, ha ammazzato a coltellate una vecchia e una ragazzina, ha ferito mamme col figlio in braccio. In Finlandia, che notoriamente è responsabile di grandi malefatte contro l'Islam.

      Per fortuna qui non siamo su certi altri blog dove il "liberale di sinistra" può scrivere "allora i "femminicidi" degli Italiani?".

      Prima o poi toccherà affrontare anche quell'argomento ma è una di quelle cose che mi fa venire il latte alle ginocchia.

      Elimina