lunedì, settembre 25, 2017

Ridere e piangere

Allora, vista l'aria che tira, per fare due risate vi propongo questo divertentissimo video di Crozza.

Come dite?
Non è Crozza?
Ecco, se ci dimentichiamo per un attimo che abbiamo un Parlamento popolato da mille rappresentanti non eletti ma nominati dal loro "partito", il quale partito li ha nominati sulla base di una legge elettorale incostituzionale, se ci dimentichiamo che questo Parlamento ha incaricato una scarica di Governi di gente che poi ha preteso di sapere cosa vogliono gli Italiani e che in pochi anni ha ribaltato l'Italia, compreso il fallito tentativo di emendare la Costituzione, se ci dimentichiamo che questi vanno per il mondo a firmare cambiali a nome nostro...
Il riso si dovrebbe trasformare in pianto.
Anche perché il futuro non promette bene.

Oppure, siete alla Festa dell'Unità, quindi applaudite, festeggiate e godete a vedere queste cose. Qui Crozza non osa e non oserà mai.

Concedetemi un vezzo, a me non importa niente del calcio ma:


Sentenza Agnelli

Un anno di inibizione per il presidente della Juventus Andrea Agnelli oltre ad un’ammenda personale da 20.000 euro, più un’ulteriore ammenda da 300 mila euro per il club bianconero. È questa la decisione del tribunale federale nel processo sportivo per i legami tra la dirigenza bianconera e il mondo degli ultrà.

Siccome siamo in Italia, patria del Diritto:
La procura annuncia ricorso: «Parzialmente soddisfatti»
«Sono parzialmente soddisfatto perché siamo riusciti a provare la colpevolezza di tutti - ha commentato Pecoraro - ma i fatti sono talmente gravi che secondo me andavano sanzionati di più: per questo presenteremo ricorso». Va, infatti, tenuto presente che «le risorse derivanti dal bagarinaggio sono andate alla criminalità organizzata, e questo è gravissimo».

Ricorso anche della Juventus
Anche la Juventus non si accontenta del giudizio di primo grado e annuncia ricorso in appello sottolineando con soddisfazione, comunque, quanto già detto, e cioè che sia stato «escluso ogni ipotesi di legame con esponenti della criminalità organizzata».

6 commenti:

  1. Sabato sera mi avevano invitata alla festa dell'unità

    Giammai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci puoi anche andare, come si va al circo.

      Elimina
    2. Mi fanno impressione i clown
      E gli animali in cattività mi intristiscono

      Elimina
  2. Sono agnostico-ateo, ma mi sento "compreso" o condivido le opinioni espresse nel sito cattolico "reazionario" di Radio Spada. Fatta la tara della fede e di alcune cose discutibili o da approfondire il resto ci sta. Italiani, conigli, ribellatevi. Oggi Mattarella in Finlandia ha detto che noi siamo fuori dalla storia. Lui invece, il grigio nobody, è ovviamente all'avanguardia.

    https://www.radiospada.org/2017/06/lo-ius-soli-e-il-vero-razzismo/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mattarella è un altro personaggio che è stato incaricato, messo li apposta per dire e fare le cose che dice e fa. Quando questi personaggi si presentano a nome degli Italiani, senza avere avuto nessun mandato dal Popolo, è chiara la ragione per cui la "democrazia" ha cessato di esistere da un po'. C'è un Piano che è contro i nostri interessi, un Piano che vuole il nostro annientamento e molti Italiani, consapevoli o inconsapevoli, lavorano per attuarlo. Come puoi constatare qui.

      Elimina