lunedì, settembre 27, 2004

Incubo (vagamente omosex)

"Cosa c'e' infatti di piu' desiderabile per un tifoso che passare piu' tempo possibile con la propria passione e con i propri beniamini? E' su questo concetto - Con SKY il grande calcio e' sempre con te - che si basa la nuova creativita' che evidenzia come SKY non si limiti solo a portare il grande calcio a casa degli appassionati, ma continua a seguirli da vicino nelle loro occupazioni quotidiane per fargli vivere interamente la passione per questo sport."

Che figata Gattuso che con la scusa di regalarti il decoder ti inchiappetta a tradimento e poi ti sta sulla groppa tutto il giorno.
I casi sono due, o sono cretino io o... sono cretino io.

4 commenti:

  1. Sei cretino tu.

    No scherzo, il fatto è che per molti il calcio è diventato ormai un fardello irrinunciabile da portare sulle spalle.

    La metafora dela pubblicità rende bene l'idea.

    Per fortuna odio il calcio, altrimenti sai che... MAL DI SCHIENA?!?!? ;-)

    MXT

    RispondiElimina
  2. Bah, io ci vedo anche un'altra simpatica metafora del rapporto tra "tifoso" e "show business" del calcio, dove il tifoso sta davanti e lo show business di dietro, impegnato in pratiche poco simpatiche.

    RispondiElimina
  3. Bhe una volta dicevo "Telepiù te lo mette in culo come vuoi tu!" adesso si chiama Sky ma la solfa non è cambiata, sempre li te lo mettono quando ti abboni a loro.

    RispondiElimina
  4. Ecco, ti creano uno SKY che ti si appiccica come 'na patella e poi... paghi pure per esserne parassitato.
    I grulli abboccano.

    RispondiElimina