sabato, gennaio 21, 2006

La cache di Firefox

Sapete che i browser per tradizione hanno una "cache", cioe' memorizzano le pagine che visitate sul vostro computer in modo che quando le richiedete una seconda volta il browser cerca di riutilizzare il piu' possibile gli oggetti che ha memorizzato invece che scaricarli ancora da Internet. Era una funzione indispensabile coi modem, diventa sempre meno necessaria con le connessioni veloci, cosi come i proxy. A proposito, Google ha un servizio di proxy che utilizza la loro rete di server e che trovate sul GoogleLab, l'ho provato e funziona, installa automaticamente una icona nella traybar e in IE, piu' una estensione per Firefox. Un po' intrusivo ma probabilmente utile con connessioni lente.

Comunque, Firefox ha DUE cache, una nella memoria RAM e una sul disco. Si possono impostare alcuni parametri nelle opzioni ma io consiglierei di lasciare quelli predefiniti. La cosa interessante e' che facendo "about:cache" nella barra degli indirizzi si ottengono le statistiche di utilizzo della cache.
Inoltre, esiste una estensione che visualizza le stesse statistiche nella status bar, eccola: Cache Status

Nessun commento:

Posta un commento