mercoledì, febbraio 28, 2018

Il bello di essere inconsapevoli

Stessa persona del post precedente.
Spero che questo Paese cambi, altrimenti spingerò i miei figli ad andare altrove: in Francia o in America, dove una persona di colore possa avere un futuro migliore rispetto a fare il buttafuori da Zara.
Beata lei, signora. A parte il fatto ovvio e risaputo che migliaia di ragazzi italiani emigrano indipendentemente dal "colore" per avere un futuro migliore, non per via della famosa "guerra" di cui al post precedente ma perché l'Italia ha scientemente creato un Debito insostenibile e ha gioiosamente subito le conseguenze della "globalizzazione", come diceva la signora Boldrini in questo celebre video. Le farei notare, signora, che se da una parte l'essere "colorato" non ti garantisce ipso facto l'incarico di direttore della NASA nemmeno in America, dall'altra ci sono cose peggiori in Italia che fare il "buttafuori da Zara", per esempio lavorare in fonderia o in un ambiente saturo di solventi, fare le notti su una barca da pesca oppure non lavorare affatto.
E pensare che una volta c'era la Classe Operaia.


Che invidia, negli USA non c'è Salvini

13 commenti:

  1. Chissà quali brillanti chirurghi o astrofisici perderemo, se i figli adottivi di colore della signora lasceranno l'italia.
    Amen, ce ne faremo una ragione.
    Vadano pure a fare in culo tutti insieme, madre e figli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho detto, l'ironia involontaria è che gli astrofisici li perdiamo comunque, a prescindere dal "colore" e non per colpa di Salvini ma perché, come sostiene la signora Boldrini, è la "sfida della globalizzazione", merci e persone si spostano per il mondo.

      Elimina
  2. Lorenzo se hai mezzo minuto porta la tua capacità dialettica a illuminare un altro po' l'ultima discussione sul blog di Gaia, è scoraggiante che una ragazza intelligente come lei sembri, nei commenti, non distinguere il peso differente degli argomenti pro-contro astensione lì esposti.... e soprattutto le loro implicazioni sul futuro di tutti

    ROB81

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci posso provare ma esperienza mi dice che certi commenti non vengono pubblicati.

      Elimina
    2. Ah, volevo scriverlo.

      L'argomento è uno solo. Purtroppo a "destra" siamo messi malissimo, manca proprio lo "spessore".

      Ma il fatto è che la "sinistra" è da sempre la palla al piede nella sua versione più innocua, altrimenti è un nemico interno che lavora contro l'Italia e gli Italiani.

      Quindi, per chi ha un minimo di sale in zucca, di rispetto per gli avi, di amore per se stesso e per i discendenti, la scelta è obbligata.

      Elimina
  3. Mah. Sarà comunque tutto inutile e continueremo tutti a guardare al nostro orticello, finché ci sarà.
    Poi il nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa ma di chi parli?
      Io non ho nessun orticello da guardare.

      Sul fatto che sia tutto inutile... sicuramente se non facciamo niente non esiste nemmeno la remota possibilità.

      Elimina
  4. [nota tecnica] Lorenzo il tuo commento mi viene correttamente notificato sull'email e ne leggo il contenuto, mentre esso risulta invisibile sul post di blogger - intendo dire il mio blog. Mai successo. Non ho modificato nessuna impostazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà finito nel cestino dello "spam", è una funzione automatica di Google.

      Elimina
    2. Si hai ragione, l'ho recuperato adesso. Mai successo, ripeto.

      Elimina
    3. Sarà una giustificata contromisura alle mie fantasie di scrivere quello che mi pare, come dicono nei "centri sociali".

      Elimina
  5. La gentile imprenditrice vede i figli che c'hanno paura.
    Allora dovrebbe iniziare a capire il perché di questa reazione.
    Arriverebbe velocemente ai suoi amici sinistranti, gli zeloti del progresso verso la barbarie, che hanno instillato dosi mai viste in Italia di criminalità diffusa (ora si dice lieve) dovuta ai nostri prodi scafisti di stato.
    Evidentemente la paura per le violenze reali subite dai doni, risorse, fratelli gioiosi dell'islam religione di pace, quelle, non contano un cazzo.
    Già le mie paure e le vostre paturnie.

    RispondiElimina